fbpx

3D Imaging

Diagnocam

Grazie al 3d imaging pure i denti più difficili da osservare sono visibile.

Cos’è il Diagnocam ? un manipolo da far scorrere sulla superficie dei denti dotato, alla sua estremità, di una telecamera ad alta definizione e, montate su du elette che abbracciano il dente, due fibre ottiche.

Cone beam

Un altro strano nome, questa volta per indicare uno strumento di  3d imaging.

Il cone beam che letteralmente vuol dire fascio conico e indica un metodo radiografico che ci fornisce immagini tridimensionali delle ossa mascellari.

Nella chirurgia degli impianti la radiologia 3D permette  di pianificare con elevata precisione le dimensioni degli impianti e la loro posizione nei tre piani dello spazio.

Ortopanoramica

Mi capita spesso, quando consiglio ai miei pazienti di eseguire un quadro radiografico completo, di sentirli affermare: “un’ortopanoramica!”

No, l’ortopanoramica non è una radiografia di prima scelta  per formulare una corretta diagnosi dei problemi dentali o parodontali.

Telecranio

La radiografia del cranio in proiezione latero-laterale, come si chiama in gergo scientifico il telecranio, è una lastra che mostra le strutture scheletriche  della testa di profilo.

Il telecranio consente di eseguire una serie di misurazioni attraverso linee e angoli rilevati sulle strutture anatomiche.

Impronta digitale e cad-cam

L’impronta digitale è la prima tappa di un piccolo viaggio attraverso il cosmo dell’odontoiatria futuristica. La nostra navicella è un piccolo gioiello tecnologico: un sistema Cad-Cam che ci consente di gestire in modo digitale il processo di progettazione protesica.

Per scoprire di più su di noi visita la nostra pagina facebook

Vuoi chiedere un consiglio

sulla tua salute dentale?